Seguici su
Cerca

ORDINANZA SINDACALE N. 21 DEL 16/12/2022

ISTITUZIONE DI SENSO UNICO ALTERNATO GESTITO DA MOVIERI IN VIA BRENDIBUSIO DAL CIVICO 6 AL CIVICO 15 PER ESEGUIRE UNO SCAVO SU ASFALTO CHE ATTRAVERSA LA STRADA PER ALIMENTARE LA COLONNINA TELECOM ESISTENTE.

Data:

16 December 2022

Descrizione

IL SINDACO

VISTA la richiesta del 21/09/2022 da parte della TIM S.P.A., pervenuta al Comune di Braone in data 12/10/2022 – Prot. n. 3042, con la quale veniva richiesta l’autorizzazione da Telecom Italia S.P.A. ad eseguire le opere sulla pubblica via Brendibusio , per consentire lo sviluppo del servizio;

PRESO ATTO che il Comune di Braone, con propria Deliberazione del di Consiglio Comunale n. 23 del 09/11/2016 ha approvato il “ Regolamento generale per l’esecuzione di interventi sulla rete stradale comunale”;

RICHIAMATO l’atto del Resp. Del servizio tecnico inviato in data 12/10/2022 con prot. n. 3067 alla società Telecom Italia S.P.A. con la quale si autorizzavano le opere per la posa dell’impianto sulla strada pubblica in via Brendibusio;

VISTA la richiesta della ditta esecutrice delle opere Valtellina S.P.A. con sede legale a Gorle (BG) in via Buonarrotti n.34, in nome e per conto della ditta committente Telecom Italia S.P.A. con sede a Brescia in via Corfù n.81, pervenuta al protocollo dell’’ente in data 12/12/2022 con prot. n. 3589, con la quale chiede l’ istituzione del senso unico alternato gestito da movieri in via Brendibusio dal civico 6 al 15;

VISTI il Nuovo Codice della Strada, approvato con D. L.vo 30 aprile 1992, n. 285 e s.m.i., ed il relativo Regolamento di Esecuzione ed Attuazione, approvato con D.P.R. 16/12/1992 n. 495 e s.m.i.;

RITENUTO che per motivi di sicurezza e di pubblico interesse oltre che per esigenze di carattere tecnico, nonché di pubblica incolumità, si rende necessario adottare il provvedimento di cui sopra;

VISTO l’art. 107 del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267, recante: “Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali” e successive modificazioni ed integrazioni;

VISTI gli artt. 5, 6 e 7 del D.Lgs. 30 aprile 1992, n. 285;

O R D I N A

L’ISTITUZIONE DEL SENSO UNICO ALTERNATO gestito da movieri dal giorno 19/12/2022 fino al 23/12/2022, dalle ore 8:00 alle ore 17:00 in via brendibusio dal civico 6 al civico 15;

DEMANDA

All’ azienda Valtellina spa con sede in Gorle (BG) via Buonarrotti n. 34, esecutrice dei lavori per conto di Telecom Italia S.P.A., di provvedere alla collocazione e alla manutenzione della prescritta segnaletica nel rispetto delle modalità e dei termini previsti dalla normativa vigente in materia, con particolare riferimento al succitato Regolamento di Esecuzione e di Attuazione del Nuovo Codice della Strada per quanto riguarda le caratteristiche dei segnali stradali direzionali e di cantiere, diurni e notturni, in conformità al D.M. 10/07/2002, Disciplinare tecnico relativo agli schemi segnaletici differenziati per categoria di strada, da adottare per il segnalamento temporaneo; l’Impresa è inoltre responsabile per i danni a cose e persone che si dovessero verificare durante il periodo di occupazione della strada.

DISPONE

che la presente ordinanza:

- sia pubblicata all’Albo Pretorio del Comune di Braone;

- sia trasmessa all’Impresa esecutrice dei lavori VALTELLINA S.p.a. ed alla committente dei lavori Telecom Italia S.P.A.;

La presente ordinanza è resa nota al pubblico mediante pubblicazione all’Albo Pretorio del Comune e mediante l’installazione della segnaletica stradale.

Sono incaricati di far rispettare il disposto della presente ordinanza i Funzionari e gli agenti di cui all’art.12 del D.Lgs 30 Aprile 1992 n. 285 e successive modifiche ed integrazioni.

I trasgressori saranno puniti ai sensi di Legge.

Contro il presente provvedimento è possibile ricorrere entro 60 giorni dalla pubblicazione innanzi al T.A.R. sezione di Brescia.

Il Sindaco

Ing. Sergio Mattioli


Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento
16 December 2022